Prodotti

CSO – Fundus Camera Digitale Non-Midriatica COBRA
5 agosto 2014
PLUSOPTIX – Autorefrattometro Pediatrico Binoculare A12C/R
6 agosto 2014
Vedi tutto

TRACEY – Visual Function Analyzer i-TRACE

Categorie: ,

L’unità diagnostica i-Trace è in grado di espletare gli esami di 5 strumenti differenti: autorefrattometro, topografo, aberrometro, pupillometro e misuratore di accomodazione.

Integrando l’esame dell’aberrometria con la topografia corneale, l’i-Trace fornisce un’analisi univoca, sottraendo dall’aberrazione totale quella corneale, al fine di isolare le aberrazioni interne dell’occhio. Il chirurgo trae vantaggio da queste informazioni nella pianificazione di interventi, quali lensectomie refrattive, AK, impianto di IOL asferiche, accomodative e multifocali e per valutazioni post- operatorie.

Il sistema permette di esaminare qualsiasi tipo di patologia e situazione post-chirurgica: trapianti, cornee disastrate, cheratoconi 3°/4° stadio, situazioni post chirurgiche anomale.

AUTOREFRATTOMETRO
A differenza di un limitato autorefrattometro che invia 4 infrarossi su 3mm. di pupilla, l’unità i-Trace proietta 256 raggi analizzando una zona da 2 a 8 mm. ed è in grado di effettuare anche delle sovrarefrazioni a pazienti con o senza occhiali.

TOPOGRAFO
Mappa assiale, refrattiva, tangenziale. Possibilità di effettuare tutte le comparazioni. Misura delle altezze e del fronte d’onda.

ABERROMETRO
Sistema Ray-Tracing: il sistema invia 256 raggi controllando singolarmente sia il punto d’ingresso che quello di ritorno.
Acquisizione automatica con determinazione del diametro pupillare.
Misurazione monoculare con visione binoculare.
Scomposizione delle aberrazioni di tutti gli ordini.
Determinazione del PSF e del MTF.

PUPILLOMETRO
Esame pupilla monoculare o binoculare.

MISURATORE DI ACCOMODAZIONE
L’aberrometria viene misurata posizionando la mira alla distanza voluta.

Marca