Prodotti

CSO – RETIMAX Advanced
8 Agosto 2014
CSO – Cross Linking VEGA CBM-X-Linker
8 Agosto 2014
Vedi tutto

CSO – RETIMAX Advanced Plus

Uno strumento che unisce l’elettrofisiologia standard con i test più avanzati per la diagnosi funzionale precoce del glaucoma e maculopatie correlate con l’età. Grazie alle avanzate tecnologie utilizzate Retimax consente di rilevare disfunzioni entro 20-40 gradi di area nella struttura retinica, in uno stadio molto precoce prima che possano verificarsi anomalie periferiche nel campo visivo. L’interpretazione dei risultati è facile e veloce grazie al confronto del test con un archivio interno normalizzato.

BROCHURE RETIMAX.pdf

I test multifocali ERG, PERG and VEP sono molto utili, affidabili e di grande aiuto all’oftalmologo per la rilevazione e la diagnosi di importanti patologie oculari legate alla retina, alla macula e al nervo ottico. RETIMAX Advanced Plus consente la valutazione della funzionalità retinica per mezzo dell’ERG Multifocale, del PERG e del nervo ottico per mezzo del VEP Multifocale. Grazie a questo metodo è possibile registrare l’attività bioelettrica di centinaia di piccole aree retiniche e la loro correlazione alla corteccia visiva, simultaneamente in meno di cinque minuti per occhio. Glaucoma, ARMD (Agp Related Macular Degeneration), retinite Pigmentosa, scotoma di pochi millimetri possono essere rilevati e mappati, consentendo così la valutazione, l’estensione e la locazione del danno, in modo molto accurato, particolarmente nello stadio precoce dell’evoluzione della patologia. RETIMAX Advanced Plus, include l’innovativa Total Length binary M-sequence Real-time (Patent Pending) fino a 82° di angolo visivo da 7 a 241 stimoli visivi, localizzati a livello retinico. Questo è in grado di rilevare l’attività bioelettrica di ciascun area retinica stimolata. Grazie all’innovativa caratteristica funzionale dello strumento RETIMAX Advanced Plus, è possibile visualizzare in tempo reale il risultato di ogni area retinica stimolata. Questa innovativa funzionalità offre all’oftalmologo la possibilità di interagire direttamente con il paziente durante l’esame in modo da ottenere la sua massima collaborazione, consente inoltre di evitare artefatti o perdite di attenzione da parte del paziente durante l’esecuzione dell’esame. RETIMAX Advanced Plus fornisce un data base normativo correlato all’età, al fine di confrontare il risultato ottenuto dal paziente con il valore di riferimento normale. Retimax Advanced plus fornisce all’ oftalmologo una elevata quantità di parametri di stimolazione e di analisi, incluso la correzione automatica del campo visivo sotteso dallo stimolo, in funzione della correzione ottica applicata al paziente. Distorsione delle aree stimolate, eccentricità, scacchiera, stimoli cromatici, per display CRT, Plasma e OLED. Le avanzate strategie di analisi includono tracciati, topografia bidimensionale, topografia tridimensionale, analisi concentrica degli anelli retinici, quadranti, emicampi (Patent Pending), e innumerevoli strategie definite dall’utente. RETIMAX Advanced Plus fornisce inoltre la possibilità di interfacciamento con lampada a fessura, Fundus camera, Oftalmoscopio a scansione laser OCT, al fine di ottenere la visualizzazione simultanea dell’immagine retinica e il suo risultato funzionale. I risultati possono essere stampati ad alta risoluzione o esportati come file per la loro elaborazione statistica. Sono disponibili inoltre una vasta gamma di elettrodi come HKLOOP e lenti a contatto per il miglior comfort del paziente durate l’esame. RETIMAX Advanced Plus è stato sviluppato in conformità allo standard internazionale ISCEV (International society for Clinical Electrophysiology of Vision).

Video-presentazione Strumento

 

Video-presentazione Azienda

Marca